HOME


 

QUESTE INFORMAZIONI SONO TRATTE DAL FAMOSO LIBRO
"7 GIORNI CON LA ZONA"
DEL FAMOSISSIMO DOTT.B.SEARS "GURU" DI MOLTE STAR DI HOLLYWOOD
IO NE HO FATTO "LA MIA BIBBIA QUOTIDIANA" CON RISULTATI ECCELLENTI!!!!!
CIAO GENTILE AMICO,lieto di poterti dare alcuni suggerimenti MOLTO MOLTO utili;per chi vuole dimagrire;e per chi vuole migliorare!

Premessa:

Il segreto del successo di una dieta stà in un "ORMONE" molto potente,

stimolato da ciò che mangiamo, quest’ormone è l’INSULINA!!!

Lo scopo è di mantenere i valori di quest’ormone entro certi valori.

Questo fa si che il nostro organismo si vedrà costretto a utilizzare i grassi accumulati; si perderà cosi facendo, del PESO senza sentire FAME.

L’ECCESSO DI SECREZIONE DELL’INSULINA FA INGRASSARE E FA MANTENERE GRASSI.

COME FARE!!!???

v Consumare un pasto entro un ora dal risveglio

v Mangiare almeno cinque volte al giorno

v Non far passare piu di cinque ore tra un pasto e l’altro

v La merenda nel tardo pomeriggio

v Lo spuntino prima di coricarsi

v Mangiare piu frutta e verdura(vedremo poi quali NON mangiare)

v Ridurre pasta pane cereali e amidi in genere

v Bere almeno 2l acqua al giorno

Il cibo è composto da tre elementi principali:carboidrati,proteine,grassi.

Ora facendo un giochetto, per distinguere i vari tipi d’alimento potremmo dire:

le proteine "si spostano in giro",galline,pesce…

i carboidrati crescono nel terreno,quindi la frutta è un carboidrato,la verdura è un carboidrato,come la pasta il pane ….ok?Questo serve a capire COSA si mangia!!

Ognuno di essi ha un impatto specifico sull’insulina!

I carboidrati n stimolano la secrezione di insulina,

le proteine stimolano secrezione di glucagone,

i grassi stimolano la secrezione di eicosanoidi

l’insulina ordina all’organismo di ACCUMULARE i nutrienti che si assumono mangiando,troppa insulina fa ingrassare;mangiando troppo ogni pasto,e troppi carboidrati, otteniamo proprio l’effetto indesiderato. L’eccesso di insulina oltre a fare immagazzinare grassi, e impedisce che siano consumati.

PER QUESTI MOTIVI L’ECCESSO D’INSULINA FA INGRASSARE,E FA MANTENERE GRASSI!!!!!!!!

Le proteine attraverso il glucagone ,sortiscono l’effetto opposto,perché è l’ormone del CONSUMO ,ordina al fegato di liberare i carboidrati immagazzinati per ricostruire i livelli di zucchero nel sangue,senza livelli sufficienti di glucagone ci si sente affamati,stanchi.

Insulina e glucagone si contrastano continuamente,per cui un giusto equilibrio di carboidrati e proteine,rappresenta un fattore molto importante per perdere peso!!!!!!

I grassi con l’ormone eicosanoide svolgono una funzione di controllo sull’insulina,in oltre controllano una grande schiera di sistemi ormonali dell’organismo!!!!!!!!!!!!!!!

L’importante è ragionare in termini di ORMONI e non di calorie!!!

Seguendo la logica ormonale,i grassi non avranno alcun effetto sull’insulina,tuttavia il tipo giusto di grasso gioca un ruolo importante,infatti i grassi rallentano l’assorbimento dei carboidrati,mantenendo bassa la secrezione dell’insulina in piu inviano un segnale ormonale di sazietà al cervello.

Quindi non ha senso eliminare i grassi dalla dieta.

C’è da fare una distinzione:i grassi non sono tutti uguali i migliori ai fini dietetici sono quelli MONOINSATURI ,quindi olio extravergine d’oliva,avocado,mandorle…

E gli OMEGA 3 ,che si trovano nel pesce e nell’olio di pesce

 

grassi giusti:monoinsaturi ,omega3 a catena molecolare lunga

olio d'oliva

mandorle

avogado

olio di pesce

grassi sbagliati: grassi saturi,grassi trans e acido arachidonico

carne rossa grassa

tuorli d'uovo

frattaglie

cibi confezionati"grassi trans

Detto ciò non significa che occorre fare una dieta iperproteica l’ideale sono:

90/120 gr di proteine magre a "PASTO",questa quantità deve essere "BILANCIATA" con la quantità di carboidrati,tutto per mantenere i livelli d’insulina a livelli ottimali;cosi anche il livello degli zuccheri resta stabile per tutta la giornata,dando al "CERVELLO"energia in modo regolare il risultato……?

Sentirsi piu freschi,ricchi d’energia,sparirà la bramosia di mangiare cibi dolci,e se non bastasse ,abbasseremo notevolmente le possibilità di malattie cardiocircolatorie….! Stabilizzando i livelli d’insulina,si sarà in grado di utilizzare i grassi immagazzinati nei tessuti adiposi!!!! Scusate se è poco.

In tal modo potremmo perdere 450/650 gr di GRASSO a settimana.

Adottando queste piccole regole,che comportano un CAMBIAMENTO nel nostro stile di vita,otterremo alcuni vantaggi già dalla prima settimana:

v Perdita di peso definitiva( bella parola vero???)

v Minor rischio di malattie cardiache,

v Abbassamento del diabete tipo 2(tipico dell’età avanzata)

v Miglioramento sintomi artritici……..

Una regola importante consiste nel consumare una quantità di proteine pari a quelle che stanno sul palmo della mano.

tabella n°2 proteine

pollo senza pelle

tacchino

pesce

chiare d'uovo

latticini magri

tofu

carne di soia vegetale

proteine in polvere

 

 

Mentre per quanto riguarda i carboidrati vanno scelti quelli che stimolano meno l’insulina,i cosi detti "favorevoli" perché non tutti hanno la stessa efficacia sull’insulina;visto che il SEGRETO stà nel tenerla sotto controllo.

carboidrati favorevoli

la maggior parte verdure eccetto: le carote

la maggior parte dei frutti eccetto: banane uva passa

due soli cereali: orzo e farina d'avena

carboidrati sfavorevoli

cereali e amidi(pasta,pane brioche,patate,merendine..

alcuni frutti in particolare banane uva passa

alcune verdure in particolare carote

 

Ora basterà mettere in pratica le nostre conoscenze:

v Ogni pasto e spuntino dovrà essere bilanciato

v Non si devono mangiare solo proteine o solo carboidrati perché i livelli d’insulina oscillerebbero continuamente

v Per prima cosa si prende un piatto e lo divide"virtualmente" in tre PARTI,sulla prima ci vanno le proteine sulle altre due verdura e frutta con un filo d’olio monoinsaturo ecco fatto!!!!!!!!!! (prodotti pag 43)

Qualche esempio di menu

v Colazione

v 40/60 gr prosciutto cotto(donne/uomini)

v 1/2 sottilette light(donne/uomini)

v 2 fette toast alla soia

v 1 pesca(-)solo uomini

v 1 yogurt magro

v 6 olive

v 3 mandorle (-)solo uomini

v Pranzo

v 90 gr petto pollo ai ferri

v 130 gr pomodori

v 450 finocchi al vapore

v 75 gr zucchine trifolate

v 1 kiwi

v 1 cucchiaino olio d’oliva

v Merenda

v 1 yogurt magro

v Cena

v 120/160 pesce spada cotto senza grassi (donne/uomini)

v 110/225 spinaci vapore(donne/uomini)

v ½ cespo lattuga

v 130gr pomodori(-)solo uomini

v 2/3 fette craker(donne/uomini)

v 1+1/3 cucchiaino olio d’oliva

v Spuntino prima di coricarsi

v 45 gr feta

v 1/2pera

v 6 arachidi

 

v Colazione

v 50/75 gr bresaola(donne/uomini)

v 1 bicchiere latte parz.scremato

v 2 fette di pane ai 5 cereali

v ½ arancia solo uomini

v 1 cucchiaino olio d’oliva

v Pranzo

v 90gr fettine vitelloni ferri

v 1 cracker integrale

v 140 gr cavolfiori al vapore

v 85 gr funghi trifolati

v 300gr indivia

v 3 albicocche

v 1 cucchiaino d’olio

v Merenda

v 30 gr prosciutto crudo

v 1 fetta pane alla soia

v 3 olive

v Cena

v 90/120 gr tacchino in umido con (pomodoro 80 gr) e lenticchie(50gr)(donne/uomini)

v 1/2 fette cracker

v 1 cetriolo a fettine

v 1+1/3 cucchiaino olio d’oliva

v Spuntino dopo cena

v 40 gr caciottina fresca

v 1 kiwi

v 1 noce

Alcuni prodotti consigliati

Carne,pesce,pollame

 

Branzino,bresaola,calamari,code di gamberi,gamberoni, lumache,palombo,polpo.prosciutto crudo,salmone fresco,seppie, petto tacchino,tonno, triglie .

Proteine pure

Proteine in polvere

Frutta

Albicocche,kiwi,limoni,mandorle,mele,noci,pere,pesche.

Verdure

 

Asparagi,carciofi,cipolle,erbette,finocchi,funghi prataioli,insalata brasiliana,lattuga,peperoni misti,pomodori,porri.

Qualche consiglio:non tenete in casa tutti quei prodotti "sconsigliati" tipo pasta,riso,cereali,biscotti,brioche,frutta troppo zuccherina ,olii di semi,burro,margarina etc cioè tutti quei grassi che contengono GRASSI SATURI E GRASSIPOLINSATURI sostituirli con prodotti magri.

Usare prodotti a base di SOIA che è una proteina MAGRA :

v Fagioli di soia

v Tofu

v Hamburger

v Spezzatini

v Spiedini

La soia è un toccasana per l’organismo diminuiscono la secrezione d’insulina e stimolano il glucagone molto piu delle proteine animali.(tab)

I grassi non sono un nemico perché non hanno alcun effetto sull’insulina

Questo tipo di dieta sposta l’organismo da un metabolismo che funziona bruciando carboidrati ad un organismo che brucia grassi!!!!!

pasto donna

 

pasto uomo

 

89 gr petto pollo(proteine)

120gr petto pollo(proteine)

1 tazza fragole(carboidrati)

1+1/2 tazza broccoli(carboidrati)

1 tazza fagiolini(carboidrati)

1 tazza fragole(carboidrati)

1/2 fetta pane(carboidrati)

1 mela(carboidrati)

1+1/2 cuchiaino olio(grassi)

1/4 tazza di pasta(carboidrati)

1 cucchiai mandorle tritate(grassi)

1+1/2 cuchiaino olio(grassi)

oppure(1+1/2 cucchiaino olio)

oppure(mandorle intere n°12)

 

 

Torna sù
Home